Millow

Millow

Finalista della seconda edizione del Concorso musicale Verdi Rap con la canzone Sapore di veleno

Prod. Derio

Testo di Sapore di veleno

Fosse forse colpa di molta fiducia molto mal riposta

È tosta, costa quando possediamo il vero e non si ascolta

La vista di offusca, la bugia cresce si incrosta

Intossicando cuore e mente mentre, li discosta

 

Debolezza rende vana la bellezza sovraumana

Tenerezza di chi ama, vana, scomparsa

Ormai scomparsa con il male è accecante dote umana

Di gettarsi tra le braccia della verità più falsa

 

RIT.

Sentimenti al sapore di veleno

Sapore di tormenti, straziano l’ameno

Sentimenti di veleno

Sciami di lamenti oscureranno il cielo

 

Inganno gioca astuto contro psiche vulnerabile

Palpabile, paura di sapere l’improbabile provabile

Ingiuria di una giuria giudicabile

Lacrime possono poco contro rovina insaziabile

 

Rovinosa convinzione di forzata condizione

Valgon più quindi di parole d’amore

Laddove sussurravo splendide parole al cuore

Mi risponde vanificando con autoconvinzione

 

RIT.

 

O te, lo so che non rispondi più a te stesso

Che manipolato vedi più complesso ciò che invece non esiste

Mentre orgoglio ingenuamente si autoinfligge

Ponderato è il godimento del creator di tutto questo

 

Ti senti corroso covi persuasione gelosia,

La follia, prende un generale e se lo porta via

Calunnia imputerebbe chi che sia, vai con ira

Reso sordo alla più importante voce cioè la mia.

 

RIT.

 

Sonno il torpore che ti dice di non farlo

Resto dentro agli occhi fi chi poi vedrà

Tu che avrai ceduto contro il conturbante tarlo

Assaporati il veleno del sapore della verità.

 

Credits photo Matteo Mora